Pubblicità televisiva - Holbein & Partners

La pubblicità in tv… What else?


What else? Ci chiede sornione e ammiccante George Clooney davanti alla sua tazza di caffè.

Questo è solo uno degli esempi di come le campagne pubblicitarie televisive possano diventare veri e propri cult. Che sia per uno slogan, per un’immagine o per il jingle, alcune segnano davvero la storia del prodotto che vendono. Così tutti sanno che “dove c’è Barilla c’è casa” e tutti ricordano il pulcino Calimero che esclama “Ava, come lava!”.
In questo tipo di comunicazione l’immagine possiede un’efficacia immediata; a differenza del mezzo stampa, dove le immagini sono statiche, nello spot si susseguono rapidamente, raccontano una storia, ci immergono nel mondo che il brand vuole raccontarci. Sono 30 secondi che devono raccontarne al meglio l’essenza, scorrere veloce, per poi durare nei ricordi. Quei pochi fotogrammi studiati nel minimo dettaglio, secondo per secondo, rendono il montaggio finale un meccanismo complesso e perfetto.
Anche se la componente visiva solitamente prevale su quella verbale, la parola ha un ruolo essenziale anche in televisione, spiega le immagini, dona loro efficacia. Come diceva Olgivy, ”le parole e le immagini devono diventare un tutto unico, aiutandosi reciprocamente”. La pubblicità televisiva, di fatto, è un connubio di diversi elementi che, se ben armonizzati, danno vita ad un risultato estremamente emozionale ed attraente, con la possibilità di raggiungere un vastissimo pubblico. È sicuramente una delle armi più potenti per far conoscere la vostra Azienda.

Holbein & Partners è grande anche in questo. SMALL IS THE NEW BIG.

This entry was posted in news and tagged , , , , , , , , , , , , , , , .

Navigate